Home
Acquista servizi OnLine
Acquista servizi OnLine
Scegli il pacchetto più adatto a te
Acquista libro BMS
Acquista il libro BMS
eBook digitale - Amazon

Cerca nel sito

Quando una moda alimentare si discosta troppo dalle radici culturali di chi la subisce, essa è destinata inesorabilmente a fallire.

Le mode alimentari sono risposte semplicistiche che il mercato offre per risolvere concreti problemi di salute, la salute piegata alle logiche del mercato: purtroppo questa è la cruda verità.

Influencer piacenti ed ammiccanti cavalcando l’onda del consenso mediatico, vestono i panni di consulenti nutrizionali, proponendo soluzioni efficaci e rapide, quasi miracolose, facendo ovviamente leva sulla loro prestanza fisica.  L’essere piacenti e influenti non fornisce automaticamente una laurea in ambito scientifico: purtroppo anche questa è una cruda verità.

Le mode alimentari, per farsi breccia, devono avere in sé qualcosa di estremo, altrimenti chi le noterebbe? 

La normalità non colpisce l’attenzione, non crea consumatori.

Le storie dei pazienti sono purtroppo piene di tentativi dietetici estremi, troppe volte proposti da personaggi senza titolo, senza arte né parte: unico obiettivo, la rapida perdita di peso.

Facile capire perché ci si affidi a personaggi simili: essi fanno leva sulle debolezze altrui, sulle frustrazioni che il singolo vive spesso nella più totale solitudine ed è in questi momenti che ci si affida al rimedio estremo alla moda del momento…peccato che tra il rimedio e la moda ci sia di mezzo la SALUTE, il bene più prezioso.

Le mode alimentari sono terribili per quel che veicolano e procurano nella mente di chi le subisce: esse rappresentano, una ammiccante scorciatoia che essendo destinata a fallire, scatena un senso di frustrazione e fallimento destinato a far peggiorare il proprio stato di salute: purtroppo questa è una cruda verità.

Nel proporre il BMS al grande pubblico ho fatto una scelta diametralmente opposta: deliberatamente anticommerciale.

I motivi sono tanti, ma tutti molto semplici da esporre:

  • La Salute umana va rispettata e non mercificata.
  • Aspetti emotivi e clinici sono costantemente interconnessi.
  • La Nutrigenetica offre potenzialità enormi per conoscere i dettagli metabolici dell’individuo.
  • La storia clinica della persona va analizzata attentamente, dalla nascita all’oggi per trovare quel filo conduttore che porta allo stato clinico attuale.
  • La centralità della funzione gastrointestinale, va trattata in prima battuta, con l’obiettivo di migliorare l’efficienza metabolica e del sistema immunitario.
  • La Nutraceutica personalizzata grazie ai parametri genetici, risulta inevitabilmente più efficace.
  • I percorsi nutrizionali, per essere efficaci nel tempo, devono essere sostenibili nel contesto sociale in cui l’individuo esiste.

 

Nel BMS ogni percorso nutrizionale va studiato dopo un’attenta valutazione dei parametri menzionati.

Le mode alimentari ignorano sistematicamente quanto enunciato sopra: annichiliscono l’unicità della persona, le sue peculiarità genetiche, metaboliche e psicologiche.

Quali e quanti danni procurano? Lascio la risposta ai tanti che le hanno subite.

Entriamo un po' nel vivo del BMS, offrendo degli spunti di riflessione su problemi metabolici concreti:

  • Lo sapevi che l’alterata sensibilità al Nichel origina da precise mutazioni genetiche, facilmente individuabili?
  • Lo sapevi che la funzione terapeutica degli alimenti viene massimizzata in specifiche combinazioni alimentari?
  • Lo sapevi che l’esame della Zonulina permette di identificare l’alterata permeabilità intestinale? Situazione clinica troppo spesso sottovalutata ed alla base di numerose manifestazioni cliniche extra intestinali.
  • Lo sapevi che la conoscenza di determinati parametri genetici permette di integrare con antiossidanti specifici?
  • Lo sapevi che il comportamento alimentare è modulato anche da parametri genetici?
  • Lo sapevi che la risposta terapeutica a specifici alimenti, in particolare nelle donne, dipende dalla loro condizione ormonale?

Come potete ben capire BMS non vuole essere una moda, si impone come modello innovativo di analisi della persona, in grado di offrire risposte, nutrizionali e nutraceutiche, efficaci, personalizzate, ma soprattutto sostenibili.

Comments powered by CComment

Ancora qualche informazione...

Ecco alcune delle domande riccorrenti che ti aiuterrano a capire meglio il Sistema Metabolico Bruni (BMS). Se preferisci ricevere informazioni più specifiche invece, puoi scrivere una mail cliccando qui.

F.A.Q.

Il Sistema Metabolico Bruni (BMS) è il risultato di oltre 10 anni di studi in nutrizione funzionale, nutrigenetica e cronobiologia.
L'incontro e la sintesi di questi tre importanti settori della nutrizione e della biologia, si fondono in BMS, in maniera estremamente efficace e pratica.
BMS vede la luce nel 2018 grazie alla stretta collaborazione tra il Dott. Bruni, nutrizionista ed il Dott. Renzi, esperto informatico.

BMS è rivoluzionario nel campo della nutrizione applicata, poiché è in grado di elaborare una moltitudine di parametri clinici e variabili genetiche per tradurli in un percorso di educazione nutrizionale estremamente personalizzato, altamente scientifico efficace e semplice per il paziente.
BMS è l'unico metodo che elabora i seguenti dati per tradurli in un percorso nutrizionale straordinariamente efficace e pratico:

- Parametri clinici
- Parametri genetici
- Potere terapeutico dei singoli alimenti
- Potere terapeutico delle combinazioni alimentari
- Ciclicità nell'assunzione di specifiche categorie alimentari
- Cronobiologia

BMS è in grado di elaborare sequenze nutrizionali settimanali e mensili per controllare al meglio le risposte metaboliche ed ormonali della persona. Sulla base delle informazioni cliniche inserite dall'utente e rispetto ai dati ottenuti dal test genetico-BMS, si elaborano sequenze nutrizionali estremamente personalizzate.

Le combinazioni alimentari proposte in BMS e la loro precisa collocazione temporale permettono un eccellente controllo degli ormoni e dei fattori metabolici che controllano il senso di fame, alcuni esempi, Leptina, Grelina, Insulina, Glucosio, Cortisolo, Melatonina, Serotonina.

BMS elabora il percorso di educazione nutrizionale sulla base delle reali condizioni cliniche del momento.
BMS si adegua continuamente ai cambiamenti metabolici della persona e lo guida attraverso un percorso nutrizionale estremamente dinamico, personalizzato che diventerà nel tempo un vero e proprio modello alimentare personalizzato.

BMS elabora e sintetizza una moltitudine di informazioni che l'utente andrà ad inserire nelle diverse schede conoscitive.
Alcuni esempi: tutte le patologie in atto o pregresse, tipo di lavoro svolto, se sei uno sportivo e che tipo di sport pratichi, se hai intolleranze alimentari o allergie alimentari, qual è la qualità del sonno, come è la tua funzione intestinale, se soffri di disturbi dell'andamento glicemico, in una donna qual è la condizione ormonale e tanti altri dati. Inoltre ovviamente se effettui il test genetico BMS, sarà in grado di elaborare i tuoi dati genetici con la tua condizione clinica.

Il metodo BMS è stato già adottato da migliaia di pazienti, ma solo nel 2018 fa la sua comparsa come servizio on-line. Se vuoi leggere le recensioni dei pazienti e i risultati ottenuti puoi andare nella sezione dedicata cliccando QUI.

Il test genetico BMS elaborato, dal famoso genetista Dott. K.Grimaldi, prende in considerazione i geni che controllano il metabolismo dei carboidrati, dei lipidi, numerosi geni che controllano il metabolismo dei radicali liberi e la riparazione del DNA, i più importanti geni che regolano i processi infiammatori dell'organismo, il metabolismo dell'acido folico, della Vit. D, della sensibilità al sale, della caffeina, il gene che controlla il metabolismo dell'alcool, la sensibilità al nichel, la predisposizione alla celiachia, la metabolizzazione del lattosio e i geni del comportamento alimentare. Un test genetico estremamente completo ad un costo incredibilmente contenuto.

L'analisi genetica viene effettuata in un laboratorio altamente specializzato in analisi genetiche: GENETICLAB.

Assolutamente no. Tutti i test genetici si effettuano una sola volta nella vita in quanto il suo risultato non può mai cambiare nel tempo. Questo è uno dei tanti vantaggi che comporta eseguire il Test Genetico BMS.

Assolutamente no. Puoi tranquillamente iniziare a seguire il metodo BMS con un percorso di educazione alimentare estremamente personalizzato, in seguito quando lo riterrai opportuno, magari sceglierai di effettuare il test del DNA BMS per conoscere le caratteristiche fondamentali ed uniche del tuo metabolismo.