fbpx

La mia seconda gravidanza mi ha portato oltre ad una grande gioia, anche fastidiosi dolori addominali e qualche chiletto di troppo. Ne parlai con il mio medico, il quale ipotizzò qualche intolleranza. Iniziai, quindi, con breath test e patch test... entrambi negativi, mentre dagli esami del sangue c'era qualche valore anomalo riguardante la celiaca. Ne seguì, quindi, gastroscopia con prelievo dei villi (senza alcun anestetico :-( visto che allattavo) e colonscopia....tutto negativo!  quindi iniziò il periodo delle "Prove", prova a non mangiare questo, prova a non mangiare quello....e intanto continuavo a star male...

Fino a quando una mia amica dottoressa mi consiglia il dott. Bruni...dopo le tante "prove"  - mi son detta - proviamo anche lui!

Mi recai al primo appuntamento e il dott. Bruni mi consigliò di effettuare il test genetico, accettai senza remissioni...facciamo anche questa prova, pensai!

E finalmente è stata la prova giusta!

Dico solo che tra i vari risultati, è emerso che un'intolleranza al lattosio, sebbene il breath test avesse avuto esito negativo.

Per questo motivo mi vien da pensare che la Nutrigenomica sia più attendibile di alcuni esami a cui ci si sottopone per consuetudine.

I risultati? consapevolezza di qual è l'alimentazione giusta per me, senza pesare alcun alimento e senza rinunciare al gusto di un buon cibo."

Saluti

Jolanda M. , 33 anni

 


 

Qualche anno prima di conoscere il Dott. Bruni è iniziato il mio calvario. A 25 anni, nel 2013, una diagnosi di celiachia e tiroidite autoimmune che sembravano aver colpito il mio corpo rendendolo all'improvviso più vulnerabile e sensibile (mal di stomaco, diarrea, tachicardia, decimi di febbre, ciclo irregolare, infezioni delle vie aeree ed urinarie continue). Seguire una dieta senza glutine, nonostante alcuni sintomi sembravano essersi assopiti, non aveva portato i migliori frutti perchè, se da una parte i problemi digestivi erano nettamente diminuiti dall'altra le mie difese immunitarie erano andate via via diminuendo. Il 2014 è stato l'anno della mia caduta: dopo varie cistiti, molto spesso emorragiche, da Escherichia coli curate talvolta con Monuril talvolta con antibiotico, ad agosto mi viene un mal di gola con placche molto grave "da asporto delle tonsille"(così mi diceva il medico). Non ho proceduto ad asportarle perchè non pensavo fosse la soluzione migliore e così ho fatto una cura di tre settimane e di antibiotico, esattamente con tre diversi tipi perchè le placche non andavano via, da ultimo con la penicillina (naturalmente sotto prescrizione e controllo del medico curante). Dopo qualche mese di apparente tranquillità si sono iniziate a formare delle ragadi anali, mai avute prima in vita mia, e il 14 dicembre 2014 di nuovo una cistite emorragica. Dopo aver effettuato l'urino coltura con antibiogramma il medico mi somministra l'antibiotico più adatto e mi prescrive il Topster per la cura delle ragadi. Da quel momento sono iniziati i giorni più brutti della mia vita: dopo un paio di giorni dall'inizio della cura è cominciato un mal di pancia molto forte con annessa diarrea che con il passare dei giorni aumentava, così ho interrotto la cura che stavo facendo nonostante la cistite emorragica ancora non fosse passata, ma non potevo fare altrimenti. Tempo qualche ora dall'interruzione della cura, febbre a 38 e la prima diarrea con sangue e a seguire solo sangue dall'intestino con dolori alla pancia lancinanti. Per farla breve, un ricovero di 12 giorni in ospedale dal 25 dicembre 2014 al 5 gennaio 2015, dove i medici mi hanno fatto tutti i tipi di controlli (gastro, colonscopia, esami del sangue di ogni tipo, ricerca del Clostridium...). Nell'incertezza dei risultati delle varie analisi ed esami hanno tentato con varie cure antibiotiche, antifungine e metronidazolo per 15 giorni... quando sono uscita dall' ospedale avevo ancora la febbre ma la diarrea con sangue era passata. Da gennaio ad aprile 2015 una volta al mese cistite emorragica, diarrea e mal di gola, curate con iniezioni di antibiotico sotto prescrizione del medico che mi curava. Ho chiesto in quei mesi pareri a vari medici internisti, urologi, immunologi ecc...molti mi dicevano di togliere le tonsille, altri di fare cure con i fermenti da comprare in farmacia (che ho fatto senza alcun risultato), altri di nuovo mi somministravano antibiotici e metronidazolo.

Una cosa avevo capito ad un certo punto, nonostante l'abbattimento morale ed il fisico che ormai non me lo sentivo quasi più (sono arrivata a pesare 45 kg): i medicinali mi stavano uccidendo. 

Ho smesso qualsiasi cura e ho iniziato a fare ricerche su internet per rialzare le difese immunitarie...ma da sola capivo che non ce l'avrei mai fatta. 

Un giorno, il miracolo: mio padre, un uomo molto chiuso, in un momento di sconforto per la mia situazione si sfoga con un amico ed ecco che questo gli fa il nome del Dott. Bruni, che lo aveva aiutato a risolvere un problema di diarrea di suo figlio senza medicinali.

Prendo subito un appuntamento. 

Mi hanno colpito la scrupolosità, la sensibilità e l'attenzione del Dottor Emiliano: ha studiato tutte le analisi e gli esami a cui ero stata sottoposta nel corso degli anni, compresi i test genetici. Ad ogni appuntamento mi ha visitata, controllata, pesata e mi ha chiesto di sintomi e reazioni del mio corpo. La cura che lui mi ha somministrato nel corso del tempo è stata solo a base di cibo (individuando quello che mi faceva davvero male e quello che no), fermenti specifici presi in dosaggio e ad orario preciso ed integratori naturali. Mese dopo mese, con tipologie di dieta sempre alternate e diverse secondo le esigenze del mio organismo, è cominciato il mio benessere... non mi sembrava vero!!! Il mio sistema immunitario, senza medicinali, ha ripreso a rinascere così come la mia fiducia ed il mio ottimismo. L'ultima infezione e l'ultimo antibiotico l'ho preso nel maggio 2015. 

Ad oggi sono 2 anni ed 8 mesi che seguo la terapia Bruni e che non tocco un medicinale. Placche alla gola e cistite non mi hanno fatto più visita. Ho avuto in tutto questo tempo solo un paio di volte l'influenza prendendo la tachipirina nel caso avevo la temperatura superiore ai 38 gradi. Nonostante sia una dieta un pò particolare e all'inizio ho messo un pò di tempo per abituarmi, la seguo con precisione e non mi pesa per nulla. 

Molti mi chiedono come faccio a non rompermi le scatole di stare sempre attenta e a dieta e mi dicono che loro non ce l'avrebbero mai fatta.

Io rispondo che più che una dieta è un modo di vivere e convivere con il proprio corpo, un modo di volersi bene e di rispettare i bisogni del proprio corpo che mi ha portato solo tanto benessere e felicità.

In quei giorni lontani e bui ho pensato più volte che non ce l'avrei fatta, il metodo del Dott. Bruni mi ha salvata e per questo lo ringrazio ogni giorno. 

Camilla O. , 27 anni

 


 

La vera rivoluzione del piano alimentare proposto dal dottor Bruni è la "personalizzazione": grazie ad una approfondita anamnesi e ad un' accurata visita si giunge ad uno schema alimentare unico per ciascun paziente, un vero  e proprio "vestito cucito addosso alla persona".

Le regole, gli schemi, le alternanze sono tutte finalizzate ad insegnare al paziente a dare al proprio organismo ciò di cui ha bisogno nel momento in cui ne ha bisogno, fino a far diventare il piano alimentare un vero e proprio stile di vita.

Al primo approccio con questo metodo, sinceramente, sono rimasta un po' sconvolta: nessun calcolo delle calorie, niente porzioni pesate, nulla che avesse a che fare con le mie innumerevoli diete precedenti! Ho scelto comunque di fidarmi e non potevo fare scelta più giusta!

Il fulcro di tutto è la grandissima preparazione scientifica del dottor Bruni, ma anche l'incredibile passione che mette nel suo lavoro.

Il mio percorso non è iniziato da molto ma sono davvero soddisfatta, i risultati sono tangibili, ma soprattutto il benessere che provo seguendo questo piano alimentare ha superato di gran lunga tutte le aspettative.

Alessandra M. , 36 anni

 


 

Spendo volentieri il mio tempo per esprimere la mia opinione riguardo questa metodologia.

Trovo che sia davvero molto utile a comprendere il proprio metabolismo, avere piena consapevolezza del funzionamento biologico dal punto di vista nutrizionale, del proprio organismo.

Di conseguenza le scelte alimentari diventano sempre più rispettose  e attente. Anche gli errori che si commettono nei giorni di festa o durante gli stravizi vengono ripresi in maniera corretta e sana senza stress ma seguendo quelle che sono le conoscenze acquisite proprio grazie a questo metodo e all'approccio del dottore che segue il proprio paziente.

Io ne sono la prova vivente dopo il dimagrimento e l'acquisizione di uno stile di vita diverso e consapevole, sono convinta di non tornare agli errori del passato e non perdere più il controllo del mio peso! Almeno spero!!! Se mai dovesse accadere ho conosciuto il metodo e l'esperto biologo a cui chiedere aiuto e supporto. Grazie

Tanti cari auguri!

Cristina D.P. 40 anni

 


 

Riguardo alla mia esperienza del percorso nutrizionale tramite il test della nutrigenetica, se pur inizialmente con dubbi e perplessità, ho riscontrato, già dalla prima settimana, un miglioramento generale nel corpo e nello spirito.

Con il passare dei giorni il mio corpo si è trasformato/modificato velocemente e in maniera del tutto naturale, diminuendo la massa grassa e aumentando la massa magra, non ci potevo credere ...ma la realtà confermava il percorso che mi era stato proposto.

Sono dimagrito di ben 18 Kg, eliminando la massa grassa,  in poco più di quattro mesi ...incredibile!

La mia esperienza è stata di gran lunga molto gettonata dai chi mi conosce, visti i risultati ottenuti in breve tempo, molti hanno provato con mano i risultati ...certamente, come tutti i cambiamenti, per seguire il metodo proposto dal Dott. Bruni,  bisogna organizzarsi con gli alimenti proposti dal percorso specifico per te, niente di più facile e redditizio.

Un saluto

Germano S. 42 anni

 


 

Buongiorno ,sono un paziente del dott. Bruni da circa tre mesi , in questo breve periodo ho avuto ottimi risultati grazie  alla giusta alimentazione consigliata dal dottore e dai suoi metodi di ricerca genetica . Nel giro delle prime sei settimane ho perso 4,8 kg di massa grassa sostituiti con 1,8 kg di massa muscolare ,tutto accompagnato da attività fisica. Il mio corpo grazie a questa alimentazione risponde bene allo sforzo e recupera più velocemente del solito. Concludo consigliando di provare questa innovativa tecnica di alimentazione

Daniele C. 31 anni

 


 

Iniziare una dieta è un progetto grande...ci vuole impegno, a volte affronti fasi di stasi, momenti di difficoltà e demotivazione,...combattendo anche con lo specchio che ti rimanda un'immagine di te che non ti piace...questo è tutto quello che mi accadeva prima di conoscere il Dott. Emiliano Bruni.

Mi è stato vivamente consigliato da una mia amica...ho preso appuntamento per una visita.

La visita è stata molto accurata ...ho avuto il mio piano alimentare, che ho iniziato a seguire alla lettera cercando di rispettare quanto più possibile le indicazioni riportate nello stesso...posso dire di ritenermi ampiamente soddisfatta in quanto alla prima visita di controllo, non solo avevo perso peso, ma ho trovato miglioramenti anche per quanto riguarda la pressione arteriosa , che costantemente avevo piuttosto alta,..la ritenzione idrica, gambe e piedi sempre gonfi..per poi parlare del piano nutrizionale facile da seguire e con abbinamenti gustosi e soprattutto mai ripetitivi ......grazie di cuore dott. Bruni...!!!!  

Rosalba C. 49 anni

 


 

Sono molto contenta di aver intrapreso questo percorso.

Dall’inizio ho avuto una buona impressione nel suo modo di analizzare il paziente e della sua professionalità nel fargli conoscere innanzitutto il proprio corpo per condurlo ad uno stile di vita sano. 

Ho notato subito i miglioramenti. Il regime alimentare soddisfa completamente il mio fabbisogno giornaliero 

Arianna D.P  28 anni

 


 

Tengo a ringraziare il dott. Emiliano Bruni per l'aiuto che mi sta dando.. sono quasi due mesi da quando ho fatto il test di nutrigenetica, seguo il suo piano alimentare e sto davvero già molto meglio! Non ho più mal di stomaco nausea e reflusso e vedendo questi benefici e di come mi sento sono spronata  ancora di più a continuare questo percorso!

Debora D.B.  32 anni

 


 

In poche righe voglio riassumere quello che è stato fino ad adesso il mio percorso.
Oggi posso dire che grazie a lei e ai suoi consigli sono tornata a star bene con me stessa, ho capito che i risultati si ottengono sapendo mangiar bene. Inizialmente ho voluto "provare" sotto consiglio di conoscenti e dopo aver visto i loro risultati raggiunti. Poi sin da subito ho avuto piena fiducia, ho subito creduto il quello che stavo facendo, grazie alla sua professionalità, cordialità, disponibilità e passione che mette nel suo lavoro.
Quando nel giro di pochi mesi seguendo un semplice piano alimentare riesci a vederti diversa e felice capisci davvero di esserti rivolta alla persona giusta.

Ambra N. 35 anni

 


 

Il centro di nutrizione del Dott. Bruni non solo mi ha aiutato a recuperare peso in eccesso, rimodellando il corpo, ma ha avuto anche una azione rieducativa sull'alimentazione. Ho imparato a combinare i cibi e a consumarne x il valore delle proprietà che essi hanno. Soprattutto avevo diverse intolleranze e mi ha ridato il gusto di poter mangiare ogni tipo di cibo. Ve lo consiglio x ogni tipo di esigenza legata all'alimentazione!!

Alessandra B.50 anni

 


 

Venni a sapere di Lei per caso e oggi dico per fortuna!

Dopo averne provate tante di "diete" nel corso degli anni e avendo perso più o meno peso, arrivai da Lei disperata e le dissi subito che era per me l'ultima spiaggia visto che avevo attraversato un periodo di forte stress sia emotivo che fisico. Mi ero rivolta a diversi medici fin a quel momento ma avevano forse un po' sottovalutato la mia situazione. Mi sono subito trovata a mio agio e il primo impatto è stato molto positivo anche solo per il fatto che per la prima volta, un medico mi dedicasse del tempo e mi ascoltasse seriamente mentre elencavo tutti i miei fastidi e problemi che fin a quel momento non ero stata in grado di risolvere; e con voi finalmente ho imboccato la strada giusta fatta a volte di alti a volte di bassi e sopratutto di molti sacrifici ma anche di tante soddisfazioni. È stata dura quando a volte non centravo l'obbiettivo ma con tenacia e con il vostro supporto oltre ad aver perso peso, ho modificato radicalmente il mio stile di vita, migliorandolo, il mio approccio verso il cibo e sopratutto l'aspetto psicologico che spesso da molti viene sottovalutato. Questo percorso, durato circa tre anni se non erro, mi ha portato ad una gravidanza, ed anche in questo bellissimo periodo sono stata seguita da Voi con dedizione, professionalità e sopratutto tanta umanità.

Spero di esserle stata utile e le comunico con grande gioia che il .. \... 2017 , è venuto al mondo il mio bellissimo L.. con circa 29 giorni di anticipo e che ora ha 7 mesi. Purtroppo la maternità non mi permette di seguire la mia alimentazione come dovrei e come vorrei e mi ha lasciato qualche chiletto in più, ora la priorità è il mio bimbo e il suo benessere, cerco comunque di mettercela tutta per non tornare al punto di partenza e spero di rimettermi presto in forma e di rivederci presto per usufruire ancora del vostro aiuto e dei vostri preziosi consigli!!!

Buon lavoro e in bocca al lupo per i vostri traguardi!!!

Delia, Y. 33 anni

 


 

Io e mio figlio Matteo abbiamo utilizzato i piani alimentare del dott.Bruni in base alle ns esigenze ottenendo buoni risultati. Io personalmente ho fatto esami particolari per test di intolleranza al lattosio e allergie al nichel. È un vero professionista,la serietà in persona.

Katia D.

 


 

Nessuno, dopo anni di medici e terapie inutili e dispendiosi, mi ha aiutata come il Dott. Bruni. Lui non lo sa, ma l'ho già consigliato a molti e forse qualcuno è diventato suo paziente. Ho da sempre tante allergie e intolleranze, sono giovane ma stavo molto male a più livelli: reumatico, gastro-intestinale, topico. Il suo metodo, personalizzato grazie al test genetico che mi è stato fatto, mi ha aiutata moltissimo col tempo e la costanza. Ora per vicissitudini della vita non sono più andata e ne risento. Tornerò presto, so dove andare adesso.

Tania D. 28 anni

 


 

Quando ho conosciuto il Dottor Bruni ero in una condizione fisica molto provata,forti spasmi all’addome,gonfiore,stanchezza....le corse in bagno erano continue sia di notte che di giorno!

Poi grazie al suo metodo pian piano mi sono sgonfiata,sono tornata a fare sport e tutti i problemi che avevo sono diventati un vecchio ricordo.

Ancora oggi a distanza di anni sto bene, ho imparato a conoscere il mio corpo e i segnali che mi da ma questo solo grazie alla professionalità del Dottore. A chi mi chiede come mi sono trovata in cura da lui rispondo sempre che persone così preparate sono difficili da trovare!!! Vale la pena provare.

Maria L.

 


 

Ho sperimentato per circa sette mesi la nutrizione clinica e nutrigenomica con ottimi risultati: 

ho ridotto significativamente  il mio peso corporeo (di circa 14 Kg) ma, soprattutto ho

imparato ad associare meglio gli alimenti, arricchendo la varietà del menù cui ero abituato.

Fausto D. 61 anni

 

 


 

Non si tratta di una normale dieta convenzionale...gli alimenti non sono solo indicativi per quello che riguarda una perdita di peso o un aumento della massa muscolare,ma vanno di pari passo con quello che sono i bisogni biologici del corpo!A me non sono mai piaciute le diete tradizionali e sebbene non ne valuto o meno le finalità e o i metodi,sostengo che non tengono conto delle tante necessità che invece il corpo chiede. Non aspettatevi un alimentazione tradizionale....ma di stare bene...quello si!

Federico D. 34 anni

 


 

Gent.mo Dott. Bruni,

sono a dir poco entusiasta della metodologia che hai applicato sia al mio caso che ai casi di persone a me vicine ( mia moglie, le mie nipoti e tantissimi amici ).

Tutti coloro che hanno ascoltato i Tuoi consigli ed hanno pertanto avuto il giusto approccio con il piano alimentare da Te consigliato hanno avuto ottimi risultati che durano ormai da anni.

Non è assolutamente un sistema drastico e intriso di sacrifici, anzi, nel tempo abbiamo acquisito, con soddisfazione, le basi di una corretta educazione alimentare mediante l’abbinamento ben ponderato dei singoli alimenti.

Grazie, grazie ed ancora grazie per la professionalità, la gentilezza e naturalmente la metodologia utilizzata per arrivare ai nostri risultati.

Fabio, 46 anni

 


 

 

Il sistema nutrizionale proposto dal Dott. Bruni Emiliano si è rivelato estremamente efficace.

I risultati ottenuti sono stati eccellenti: dopo tre mesi il mio peso è diminuito di 6 kg e dopo 6 mesi 

è diminuito di 9 Kg. Inoltre tutti i valori delle analisi del sangue che prima erano al di sopra della

soglia massima (colesterolo, trigliceridi, etc.) sono tornati normali dopo i primi tre mesi

di adozione del metodo nutrizionale. 

Per tutto questo, nonchè per la sua grande professionalità e disponibilità, ringrazio di cuore il Dott. Bruni !

Ercole

 


 

Penso che la nutrigenomica e una sana attività sportiva possano essere il metodo migliore per curarsi prevenendo i disturbi ai quali geneticamente andremmo incontro invecchiando.

Utilizzando la dieta mi sono trovata personalmente bene, ma dovendo gestire una famiglia mi è riuscito difficile utilizzare lo stesso piano alimentare per tutti , perché non era gradito a tutti i componenti. Quello che per me era un ottimo pranzo o un'ottima cena era considerata "triste" dagli altri.

Così sono dovuta tornare ad una dieta mediterranea meno mirata ma più accettata da tutti.

Ritengo comunque che i risultati delle indagini genetiche siano importanti per acquisire maggiore consapevolezza dei punti di forza e di debolezza del proprio corpo e quindi attuare un idoneo stile di vita.

Personalmente curare la dieta significa amare chi mi sta accanto ora ma ancora di più che mi starà accanto quando sarò più anziana.

Cristina

 


 

Il metodo proposto dal Dott. Emiliano Bruni è stato determinante per la riuscita dell'obiettivo che mi ero prefissata e che mai, in passato con altri metodi e professionisti, ero riuscita a raggiungere.

I risultati ottenuti sono stati graduali e duraturi nel tempo. Ho perso circa 25kg in meno di 7 mesi.

Ho iniziato il percorso alimentare con problematiche che, attraverso la combinazione dei giusti alimenti, sono riuscita a risolvere.

Piano alimentare, chiaro, facile da seguire e gestire. 

Continuo a seguire le "regole d'oro" del Dott. Bruni per mantenere sano, attraverso la giusta alimentazione, il mio organismo.

Consigliatissimo.

Federica, 38 anni

 


 

Un ottimo nutrizionista ed un ottimo metodo.

Grazie alla nutrigenetica ho scoperto intolleranze e sensibilità ad alcuni alimenti di cui non ero a conoscenza e che sovraccaricavano il mio organismo, rallentando il metabolismo ed impedendomi di perdere peso. La dieta proposta, personalizzata e variegata, diventa uno stile di vita da seguire sempre per rispettare ed armonizzare corpo e mente.

Chiara

 


 

Molto, molto soddisfatta, da quando conosco gli alimenti che digerisco meno, la combinazione adatta affinché io riesca a digerirli devo dire che vivo meglio, prima dalla mia visita non riuscivo nemmeno a mangiare una semplice insalata, invece da Giugno riesco, con le giuste regole, a metabolizzare tutto e sono anche scesa di peso senza nemmeno dover pesare gli alimenti. Ovvio che alla base di tutto devono esserci delle regole ben precise che ho scoperto grazie al test fatto preso lo studio di nutrizione, ma da li in poi è tutto in discesa.

Raffaella T

 


 

In più incontri nel corso degli anni, mi ha proposto dei percorsi nutrizionali personalizzati e costantemente adeguati alle mie esigenze.

Li ho trovati molto dinamici ed innovativi e li ho seguiti sempre con estremo entusiasmo, conseguendo ottimi risultati.

La mia recensione non può che essere assolutamente positiva,

il mio plauso alla metodica che sta portando avanti ed ai risultati che presto otterrà.

Stefania M.

 


 

Ho iniziato nel 2015 il percorso nutrizionale con il Dott. Bruni per risolvere vari problemi di salute.

Da allora, incontro il Dott. Bruni 2 volte l'anno e, a seconda delle mie necessità, viene modificato il piano alimentare.

Non è una dieta ma un metodo di nutrizione che richiede l'alternanza di vari alimenti, in combinazione tra loro per ottimizzarne gli effetti: certo, bisogna rinunciare a qualcosa, ma per me il risultato è ottimo.

La prima cosa è la salute ed in questa ottica il metodo del Dott. Bruni agisce per migliorarla sempre di più.

A.P.

 


 

io ho seguito le indicazioni alimentari del Dott. Bruni per alcuni mesi (non sempre con molta costanza lo devo ammettere!), ma a distanza di anni non solo adesso ho il corpo che desideravo, ma alcuni consigli relativi alle abitudini di vita che il Dott. mi ha ripetuto sono ancora con me e non me li dimentico mai.

Eleonora P.

 


 

Sto seguendo da qualche mese il suo piano alimentare e a parte la perdita di peso lenta e graduale,  che non avevo però mai riscontrato con le diete precedenti,  sono soddisfatta in termini di miglioramento della mia patologia da reflusso gastroesofageo.  Ho interrotto la terapia e solo con la corretta alimentazione riesco a far fronte ai precedenti disturbi.

Anche la pressione sembra assestarsi su livelli più bassi del solito ( sono ipertesa)  e pertanto non ho dovuto aumentare la posologia della pillola a fine estate come sempre accade.

Anche il mio gonfiore addominale tende a scomparire quando seguo correttamente il piano alimentare.

Devo fare ancora tanta strada, soprattutto dopo la lunga pausa natalizia, ma quella finora percorsa lascia presagire buoni risultati.

Simona B.

 


 

Quando ebbi occasione di conoscerla e di farmi visitare da Lei, stavo uscendo da un difficile periodo di malattia. Sono certa che il suo metodo di lavoro mi ha letteralmente "salvata" da ulteriori complicazioni ed effetti collaterali intrinseci alla terapia che ho dovuto seguire per oltre cinque anni. In effetti, la sua dieta personalizzata, in quanto fondata anche su esami del DNA, mi ha  insegnato a gestire in modo corretto il rapporto con il cibo e mi ha reso consapevole dello stretto legame esistente tra cibo-salute, nutrizione-miglioramento dello stile di vita, in poche parole:  mens sana in corpore sano! Pertanto, non posso fare altro che ringraziarla anche per l’apporto umano preziosissimo che ho ricevuto, il costante incoraggiamento e l’impagabile sorriso che scalda il cuore di ogni paziente.    

A presto dottore, un caro saluto.

Caterina

 


 

L'incontro con l'approccio  nutrizionale del Dott. Bruni ha determinato un cambiamento qualitativo della mia vita a livelli esponenziali, tanto che, dopo quasi dieci anni, è ancora lui il mio punto di riferimento principale per le questioni che riguardano la salute in generale.La cosa che  mi ha colpito e che mi ha spinto a perseguire questa strada è stata la personalizzazione di ogni singolo piano alimentare (il mio primo test è stato quello per le intolleranze alimentari)grazie alla quale ho raggiunto risultati importantissimi già dopo pochi mesi, tra i quali l'eliminazione del senso di stanchezza e il rafforzamento del sistema immunitario. Il tutto senza aver mai sentito il dottore parlare di dieta, numero di cucchiaini di olio, priorità della perdita del peso corporeo e di tanti altri luoghi comuni che in passato mi avevano fatto vedere la strada come una salita impossibile da scalare. Il test genetico è stato poi determinante nel far tornare il mio organismo a funzionare in modo corretto. Un'altra caratteristica di questo approccio è che può essere seguito nel lungo periodo poiché costituisce una vera e propria educazione alimentare.

Claudia S.

 


 

Caro dottor Bruni,

sono stata da lei quattro anni fa dopo un’intossicazione da farmaci, molto provata fisicamente e fiduciosa di rimettermi in forma.

Ho trovato nella sua persona non solo tanta competenza e professionalità, ma fatto raro e non scontato, altrettanta umanità e capacità di ascolto.

Dopo un’analisi del mio metabolismo e una visita accurata, è seguito un colloquio davvero illuminante sulle proprietà degli alimenti.

 Dai suoi piani alimentari, studiati per me, sono stata educata alla buona nutrizione. Non solo sono tornata in ottima forma (il mio obiettivo non era dimagrire), ma in soli tre incontri ho capito che bisogna volersi bene.

 Il suo metodo innovativo denota un professionista che continua a studiare con passione e perseveranza, caratteristica di pochi in un campo così importante.

Simona I.

  


 

Ringrazio il dott. Bruni, pioniere della nutrigenetica in Abruzzo, per avermi dato l'opportunità di conoscere e utilizzare questa scienza di ultima generazione, che cura la persona in modo individuale agendo sulle proprie caratteristiche genetiche.

Questo è sicuramente il nostro futuro e, grazie al dott. Bruni, anche il nostro presente. Consiglio a tutti d'iniziare a prendersi cura di se stessi conoscendo i propri valori genetici e come migliorarli. Ma oltre l'aspetto professionale, ho trovato nel dott. Bruni una figura umana di alto spessore, disponibile a capire le persone che ha davanti con le quali riesce ad avere un rapporto cordiale e amichevole.

Alfredo

 


  

Traduci BMS

Seleziona la tua lingua per tradurre il sito web.

Informazioni

Aiuto

Area Riservata